«Vajont, fu una frana pilotata»: la Procura apre un’inchiesta

Si indaga sulla lettera-denuncia della figlia del notaio Chiarelli

Alla Sade dissero: «Non preoccupiamoci per quei 4 montanari»

di Lauredana Marsiglia e Simona Pacini

BELLUNO – La procura di Belluno apre un’inchiesta suldisastro del Vajont. Si tratta di una nuova indagine, dopo quella condotta dal procuratore Mario Fabbri subito dopo la tragedia, sulle dichiarazioni fatte al Gazzettino in questi giorni dalla figlia del notaio Isidoro Chiarelli, deceduto nove anni fa.

Il procuratore Francesco Saverio Pavone ha ordinato l’acquisizione della lettera nella quale Francesca Chiarelli porta alla luce una sconcertante ipotesi. La donna ha riferito che il padre era stato testimone di un dialogo fra dirigenti della Sade avvenuto nello studio notarile di Longarone nel quale si parlava di pilotare il distacco della frana del monte Toc facendola cadere piano nell’invaso. «Facciamolo il 9 ottobre, verso sera, saranno tutti davanti alla tivù e non se ne accorgeranno nemmeno. Avvisare la popolazione? No, non creiamo allarmismi. Abbiamo fatto le prove a Nove, le onde saranno alte al massimo 30 metri. E poi, per quei quattro montanari non è il caso di preoccuparsi troppo», avrebbero detto i dirigenti.
Il notaio, pur vincolato dal segreto professionale, avrebbe cercato di ogni modo di avvisare più gente possibile, affinché si mettesse in salvo. Una condotta che gli costò cara, sia sotto il profilo professionale sia sotto quello sociale. «La Belluno che conta – ha raccontato la figlia Silvia – ci aveva chiuso le porte». Eppure quella sera del disastro, come hanno confermato tutti e quattro i figli del notaio, erano vestiti di tutto punto, pronti per scappare.

http://gazzettino.it/vajont/vajont_fu_una_frana_pilotata_la_procura_apre_uninchiesta_sondaggio/notizie/333114.shtml#

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...